Vacanze estive e condominio. Consigli utili.

 Vacanze estive e condominio. Consigli utili.

 

Per molti sono arrivate le tanto attese vacanze estive. E’ bene quindi ripassare un po’ di consigli utili per partire per le nostre vacanze estive in tutta serenità se viviamo in condominio.

Chi abita in un condominio sa bene che per tutto l’anno tanti sono gli aspetti sia positivi che negativi come per esempio il rapporto con gli altri condomini, la gestione delle assemblee o ancora la tolleranza verso animali rumorosi o disturbi notturni.

E’ anche vero però che la vita in condominio può avere tanti aspetti positivi quali la gestione di un amministratore competente, vicini disponibili e collaborativi che possono aiutarci in caso di bisogno. Le vacanze estive sicuramente risulteranno più serene se con noi partirà anche la sicurezza di lasciare in nostro appartamento sicuro e sotto controllo.

Vediamo quindi insieme un po’ di consigli per organizzare al meglio il periodo durante il quale staremo via da casa.

 

#facciamoilpunto

 

Il vicino di fiducia e l’amministratore.

Cosa dobbiamo ricordarci di fare prima di partire?

All’amministratore e al vicino lasciamo anche un numero di emergenza.

Le piante e tende.

 

 

Il vicino di fiducia e l’amministratore.

Individuare persone di cui ci fidiamo in condominio è molto importante per organizzare al meglio il nostro periodo fuori casa durante le vacanze estive.

 

Chiavi di casa

Se non si hanno parenti o amici che vivono vicino a noi, una delle prime cose da fare quando si parte per le vacanze è individuare un vicino di fiducia al quale poter lasciare le chiavi di casa. Questo permetterà di accedere all’appartamento in caso di particolari necessità o emergenze e magari dare una controllata periodica all’appartamento stesso.

 

Amici animali e piante

Se abbiamo animali che purtroppo non potremo portare con noi in vacanza (come per esempio un micio) potremo chiedere al nostro vicino di occuparsi di lui o ancora occuparsi delle nostre piante dando loro l’acqua.

 

Casella della posta

Inoltre sarebbe utile chiedere al nostro vicino di ritirare la nostra posta dalla cassetta delle lettere onde evitare che questa si accumuli diventando un segnale evidente delle nostra assenza. Questo è importante per far si che i malviventi che curano le case aspettando l’assenza dei proprietari possano pianificare un furto senza essere ostacolati.

 

Tapparelle e finestre

Altra cosa molto utile da chiedere al nostro vicino se disponibile è alzare di tanto in tanto le tapparelle e aprire le finestre. Anche questo movimento dissuaderà eventuali ladri che non vedranno l’appartamento completamente incustodito.

 

Allarme

Se il vostro appartamento è dotato di un sistema di allarme è sempre consigliabile avere la funzionalità di gestione da remoto. Questo ci permetterà di avere la possibilità di controllarlo e disattivarlo in caso si accenda per errore andando a disturbare i vicini.

 

Sicuramente un po’ di cose da fare quindi per il nostro vicino che ricambieremo quando sarà lui ad andare in vacanza. La collaborazione e la solidarietà fra vicini è molto importante e utile soprattutto in questi periodi dell’anno. Se il vostro condominio ha un servizio di portineria, il vicino può essere sostituito dal portiere (o dal suo sostituto se in ferie).

 

 

Cosa dobbiamo ricordarci di fare prima di partire?

Rivediamo insieme le cose da non dimenticarci di fare prima di partire per le nostre vacanze estive se abitiamo in condominio (ma non solo.)

 

Prima di partire e di chiudere l’appartamento per molto giorni è bene ricordare di compiere alcune accortezze importanti per la sicurezza di tutti. Quindi fra le cose che assolutamente ci dobbiamo ricordare di fare prima di partire ci sono:

  • Ricordare di chiudere i rubinetti principali di gas e acqua
  • Spegnere lo scaldabagno o la caldaia
  • nel caso in cui le vacanze siano invernali dobbiamo ricordarci di importare le valvole termostatiche al minimo

 

 

 

All’amministratore e al vicino lasciamo anche un numero di emergenza.

Altra cosa importante da fare prima di partire per le vacanze estive è lasciare un numero di riferimento ai nostri referenti in condominio.

 

Non solo quindi al nostro vicino ma anche al nostro amministratore di condominio è sicuramente necessario lasciare un numero da contattare in caso di bisogno. Una persona quindi che in poco tempo potrebbe raggiungere la nostra casa. In caso di perdite d’acqua o altri possibili incidenti arrecanti danni agli appartamenti vicini questo permetterebbe di ridurre gli eventuali danni.

 

Anche se possiamo avere con lui degli screzi ricordiamoci che il nostro amministratore è un alleato importante e prezioso che ci garantisce controllo e tutela sul condominio. Può infatti effettuare segnalazioni relative alla sicurezza o problemi tecnici sia che riguardanti il nostro appartamento sia ovviamente riguardanti l’intero condominio.

 

 

Le piante e tende.

Cosa dobbiamo ricordarci di fare per le nostre piante e tende sui balconi in condominio prima di partire per le vacanze estive.

 

Se abbiamo la fortuna di avere una bella quantità di verde sui nostri terrazzi o balconi e questi sono irrigati tramite un impianto ad hoc ricordiamoci di controllarne lil funzionamento e l’efficienza prima di partire onde evitare guasti e relativi problemi al condominio.

Per quanto riguarda le tende esterne o le veneziane è sempre ideale tirarle su e chiuderle onde evitare forte vento o altre condizioni avverse particolare ne provochino la rottura ed eventuali danno o pericoli per i vicini.

Stesso discorso per vasi e suppellettili vari che teniamo sui nostri balconi. Assicuriamoci di averli messi in sicurezza così che non possano spostarsi o cadere in caso di forte vento.

Ultima cosa, ma non per importanza, nel caso abbiate oggetti di valore vi consigliamo di non lasciarli in garage o in cantina. Sono i luoghi più facilmente raggiungibili dai ladri.

 

 

Una serie di consigli utili che sicuramente tutti conosciamo ma che vale sempre la pena di ricordare.

 

Lo Studio Donzelli Criscuoli vi augura buone vacanze e con l’occasione vi informa che lo studio rimarrà aperto tutto il mese di agosto.

Anche noi faremo le vacanze, ma ci siamo organizzati perché possiate trovare sempre qualcuno a vostra disposizione in caso di necessità.

 

Vi ricordiamo i nostri contatti che trovate cliccando qui.

 

Buone vacanze!